Archivi categoria: News e comunicati

Chlorophyll killers. Pozioni, veleni, narcotici tra letteratura noir e scienza

Share

Da qualche settimana è disponibile nelle librerie l’ultima delle pubblicazioni di Urbinoir: Chlorophyll killers. Pozioni, veleni, narcotici tra letteratura noir e scienza, a cura di Ivo Klaver e  Giuseppe Puntarello, per ARAS edizioni di Fano.  Si può acquistare online  su IBS

In copertina una foto del giardino dei veleni di Alnwick

chlorophyll-killers-copertina

Dalla quarta di copertina:

Nel complesso e variegato mondo vegetale esistono piante dai poteri formidabili: alcune curano i mali e le sofferenze del corpo, altre sono in grado di farci sognare o di donare il riposo dalle fatiche quotidiane, altre sono temibilissime nemiche della vita. L’umanità nel corso dei secoli ha imparato a conoscerle e manipolarle a seconda degli usi e delle applicazioni, a classificarle e renderle sicuri strumenti di controllo della vita o della morte. La raccolta di saggi che segue è il frutto delle giornate di studi che si sono tenute nel Novembre 2014 nell’ambito della 4a edizione di Urbinoir, Convegno internazionale di studi sul noir. Si pone come obiettivo la definizione di un orizzonte culturale fatto di saperi, leggende, usanze popolari e sopravvivenze religiose, di conoscenze esoteriche, di invenzioni letterarie, in grado di ripristinare la memoria di una relazione con l’ambiente che ci circonda che ha accumulato nel corso dei millenni, non un sapere, ma molteplici saperi manipolati in direzione dei più diversi fini, non solo scientifici o culturali ma perfino politici e/o criminali.

CANTIERE MOBILE contro la violenza sulle donne e il cyberbullismo

Share

CANTIERE MOBILE contro la violenza sulle donne e il cyberbullismo

Con questo progetto URBINOIR intende prendere posizione contro la violenza sulle donne e il cyberbullismo. Questo non significa che approviamo gli altri tipi di violenza e d’ingiustizia: semplicemente, crediamo sia giunto il momento di esprimersi e di agire contro questa drammatica emergenza che non accenna ad attenuarsi e che riguarda molto da vicino l’ambito educativo e culturale.

Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata

Comunicato stampa

Share

URBINOIR DEPRECA L’UTILIZZO DEL TITOLO DEL FILM “INVITO A CENA CON DELITTO” CON CUI UN QUOTIDIANO A TIRATURA NAZIONALE HA COMMENTATO L’ENNESIMO EFFERATO FEMMINICIDIO, PERPETRATO IL 9 SETTEMBRE A PARMA. SI UNISCE ALLA NOSTRA CONTRARIETA’ L’ACCADEMIA DI SCIENZE FORENSI (ACISF) DIRETTA DALL’EX COMANDANTE DEI RIS GEN. LUCIANO GAROFANO.
FACCIAMO APPELLO AFFINCHE’ I MEDIA COMPRENDANO LA GRAVITA’ DI FATTI DEL GENERE E CONDIVIDANO LA NECESSITA’ DI NON CONFONDERE LA REALTA’ CON LE SUE RAPPRESENTAZIONI LETTERARIE E CINEMATOGRAFICHE, EVITANDO GIOCHI DI PAROLE CHE SUSCITINO IL RISO IN SITUAZIONI COME QUESTA.

PROGRAMMA TRILLI DIABOLICI E NATURE MORTE:
CRIME FOR ART’S SAKE

Share

URBINOIR e CINENOIR 2016

PROGRAMMA TRILLI DIABOLICI E NATURE MORTE:
CRIME FOR ART’S SAKE

Urbino 22-25 novembre

DOVE: Collegio Internazionale (Piazza San Filippo 2) – Cinema Nuova Luce (Via Veterani 17) – Biblioteca di Lingue (Piazza Rinascimento 7) – Circolo Culturale Cittadino (Piazza della Repubblica 9) -Legato Albani (Piazza della Repubblica 1) – Aula Rossa (Palazzo Battiferri – Via Saffi 42) – Sala del Maniscalco (Corso Garibaldi, adiacente la Rampa)

CHI: Stefano Calabrese –Massimiliano Fierro – Anna Fiaccarini – Maurizio Ascari – Giulio Segato – Gino Scatasta – Marilena Duca – Luigi Toccacieli – Emanuele Bergamini – Bonita Cleri – Francesco Fioretti – Davide Riboli – Stefano Guerra – Vera Mazzotta – Giuseppe Gori – Andrea Nonfarmale – Laura Marsadri – Luigi Maria Bianchini – Gabriella Pediconi – Daniela Bombara – Margherita Amatulli – Roberto Barbolini – Maria Chiara Mazzi – Laura Valentini – Pamela Lucciarini – Flavio Vetrano – Enrico Gamba – Vico Montebelli – Giorgio Calcagnini – Marco Vichi – Elena Mearini – Gianluigi Schiavon – Ottavio Ferrario – Federica Savini – Massimiliano Morini – Luigi Pachì – Silio Bozzi – e tutto lo staff di URBINOIR e di CINENOIR

COSA: conferenze, concerti, mostre, premi, tavole rotonde, gemellaggi… e molto altro ancora !!!

Serate di cieli estivi al CEA di Urbino

Share

Il Cea “Casa delle Vigne” organizza GIOVEDI’ 28 LUGLIO Serate di cieli estivi al CEA di Urbino e nel Parco delle Vigne in collaborazione con il Centro Internazionale di Studi di Urbino e la Prospettiva e gli Astrofili della Legambiente.

All’interno della serata la Prof.ssa Alessandra Calanchi presenterà il suo libro “Alieni a stelle e strisce. Marte e i marziani nell’immaginario USA”.

Introduzione del Prof. GianItalo Bischi.
locandina

 

TRADUNOIR – concorso di traduzione letteraria noir

Share

TRADUNOIR – concorso di traduzione letteraria noir riservato a studenti TEFLI di Uniurb – prima edizione (2016)

Lo staff di Urbinoir si congratula con la vincitrice, Anya Pellegrin, e con tutte/i le/i partecipanti.

La Delos Digital, grazie alla ottima orchestrazione di Luigi Pachì, ha deciso di premiare la vincitrice e anche le due studentesse che si sono collocate al secondo e terzo posto (Simonetta Badioli e Azzurra Angelini) con la possibilità di tradurre e pubblicare alcuni racconti che verranno proposti nei prossimi mesi nella collana “Sherlockiana” dedicata agli apocrifi e pastiche con Sherlock Holmes protagonista.

La premiazione avverrà venerdì 25 novembre mattina, in occasione dell’evento URBINOIR 2016.

Il nuovo bando sarà presto disponibile nel nostro sito.

“Mercoledì letterari” di Urbinoir al Circolo Cittadino di Urbino

Share

Mercoledì 29 giugno maggio nuovo appuntamento con i “Mercoledì letterari” di Urbinoir al Circolo Culturale Cittadino di Urbino

Terzo “Mercoledì letterario” (e ultimo, prima delle vacanze estive: si riprende a settembre) dedicato ai colori della letteratura americana, che l’associazione Urbinoir propone assieme al Circolo Culturale Cittadino di Urbino. Mercoledì 29 giugno alle 17, nel salone del Circolo, in Piazza della Repubblica, per il ciclo di incontri di conversazione “Cinque sfumature di…: la letteratura americana a colori” sarà il giallo il colore sul quale Alessandra Calanchi e Tiziano Mancini di Urbinoir dialogheranno con il pubblico, partendo dalla lettura di brani tratti dal racconto “La carta da parati gialla” di Charlotte Perkins Gilman (1892), uno dei testi più straordinari della letteratura femminile americana ritenuto manifesto del protofemminismo. La lenta discesa verso la follia è documentata dal diario della protagonista, su cui annota le sue sensazioni – su ciò che la circonda, sui figli, sul marito – e, naturalmente, sulla carta da parati, che naturalmente viene ad avere un ruolo fondamentale….