Call for papers Urbinoir 2021

Share

Transmedial Noir – incroci di generi, nazioni e media

24-25-26 novembre 2021

Cari colleghi e amici,

non realizzeremo, come speravamo, la seconda parte di Urbinoir 2020 in presenza nel mese di maggio 2021. Tuttavia, abbiamo il piacere di confermare che il volume collettaneo dal titolo Talking noir. Suoni, rumori, voci, silenzi è attualmente in progress e sarà pronto per l’autunno 2021. Ringraziamo i curatori (Michele Bartolucci, Maria Messina, Giuseppe Puntarello); i membri del progetto Talking Noir (capofila Massimiliano Morini); e naturalmente la casa editrice Aras per continuare a portare avanti la Collana Urbinoir Studi.

Il tema di Urbinoir 2021 ha un duplice obiettivo. Da un lato, ispirandosi a un libro recente intitolato Transmedial Narration. Narratives and stories in different media (Lars Elleström, 2019), si rivolge a studiosi e appassionati di noir che vogliano approfondire la rete di rimandi, citazioni, cross-over, riscritture che è una caratteristica palese del genere: un genere capace di trasformismi, ibridazioni e adattamenti pur nel mantenimento di un’identità riconoscibile e definita. Dall’altro, si concentra su uno dei grandi protagonisti della scena letteraria italiana del Novecento, Leonardo Sciascia, nel centenario della nascita.

Si sollecitano proposte di interventi della durata massima di 15 minuti. Gli interventi potranno riguardare la letteratura ma anche il cinema, la storia, la sociologia, la psicologia e le scienze forensi. Inviare titolo e breve abstract ad: alessandra.calanchi@uniurb.it entro il 30 maggio 2021. Le proposte pervenute saranno valutate dal Comitato Scientifico, che darà una risposta entro il 30 giugno 2021.

Programma di massima:

mercoledi 24 – conferenze di tema libero

giovedi 25 – Sciascia noir: giornata in memoria di Leonardo Sciascia

venerdi 26 – premiazioni Haiku noir e Tradunoir; attivazione Premio Tullio Dobner; presentazioni di libri